Tour immersivo del colosseo con realtà virtuale – CHECK IN ROME

Un tour a piedi del Colosseo con la realtà virtuale per scoprire uno dei più impressionanti monumenti di Roma in modo nuovo e immersivo. Attraverso una ricostruzione storica 3D certificata, animata ed interattiva, combinata con brani epici musicali e audio multilingue, i partecipanti avranno la possibilità di esplorare l’Anfiteatro Flavio come mai prima.

Nel corso di questo tour virtuale guidato di un’ora e mezza, si potrà ammirare il Colosseo nei suoi tempi antichi di massima gloria grazie ad una tecnologia altamente innovativa: una volta completata l’introduzione e prima di entrare nel monumento, i visitatori indosseranno un dispositivo Oculus VR di ultima generazione e saranno praticamente immersi nella piazza del Colosseo. Attraverso una ricostruzione 3D animata, si tornerà indietro di quasi due millenni, muovendosi in tempo reale tra i romani e ammirando la grandezza e la bellezza dell’anfiteatro, la maestosa statua di Nero, il Meta Sudan e il Tempio di Venere.

Dopo la piazza, una guida autorizzata accompagnerà i partecipanti con il biglietto “salta la linea” al piano superore del Colosseo, dove sedevano gli spettatori romani. Il simbolo di Roma, conosciuto anche come Anfiteatro Flavio, ha ospitato grandiosi spettacoli davanti ad un pubblico di 50.000-75.000 persone. La guida condurrà alla seconda tappa virtuale – all’interno dell’arena, dove si potrà sperimentare l’eccitazione tra il ruggito di leoni feroci e il combattimento dei gladiatori. Con gli occhiali VR, i partecipanti potranno comprendere le dimensioni impressionanti del Colosseo e perfino decidere il destino dei feriti come facevano gli Imperatori.

Alla fine del tour, dopo i selfie e le fotografie di gruppo, la guida accompagnerà i visitatori al piano terra all’altezza dell’arena dove verrà completata l’ultima tappa virtuale: i misteriosi sotterranei, tipicamente sconosciuti ai turisti e difficile da prenotare. Qui si potrà assistere come gli schiavi si muovevano in silenzio per preparare e coordinare tutti gli elementi necessari per rendere lo spettacolo un successo. Con gli occhiali VR si percorreranno vari corridoiosservando i gladiatori che preparano le loro armi per la battaglia con una ricostruzione dettagliata degli ascensori storici normalmente invisibili ai visitatori e utilizzati da Domiziano a Marcino (fine del I secolo dC – III dC) per proiettare improvvisamente le belve sull’arena e animare le rappresentazioni di caccia e le sentenze di morte.

Lascia un commento

Note: Comments on the web site reflect the views of their authors, and not necessarily the views of the bookyourtravel internet portal. Requested to refrain from insults, swearing and vulgar expression. We reserve the right to delete any comment without notice explanations.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *

*
*