Combattere il caldo restando in città: consigli utili per restare in casa o uscire all’aria aperta

colosseo come soluzione per combattere il caldo

L’estate è il tempo delle vacanze. Chi può permettersi di andare in ferie, sa già come e dove rigenerarsi. I problemi più grandi li incontrano quanti sono costretti a rimanere in città. A loro spetta l’ingrato compito di studiare i rimedi contro il caldo. Niente paura: ne esistono di efficaci e in grado di allievare le pene per il mancato viaggio. Come combattere il caldo in maniera intelligente? Vi spieghiamo tutto noi.

Come sopportare il caldo: le regole utili

Basta seguire poche semplici regole per combattere il caldo senza soffrirlo troppo. I rimedi caldo più diffusi sono:

  • Bere almeno 2,5 litri di acqua. A questo consiglio si aggiungono l’opportunità di evitare bevande gassate e di abusare di alcolici. Tè e caffè vanno bene, ma solo se consumati con moderazione
  • Mangiare tanta frutta e verdura. La prima va consumata principalmente fuori pasto e contribuisce ad alzare gli zuccheri, mentre per la seconda è meglio preferire quantità abbondanti durante i pasti principali. Promosse anche centrifughe e succhi di frutta, possibilmente con pochi zuccheri aggiunti
  • Evitare condimenti eccessivi e pietanze fritte. Il fegato ne sarà grato, la sudorazione anche. In questo periodo dell’anno è importante evitare di alzare oltremodo la pressione cardiaca
  • Non uscire nelle ore più calde: è un suggerimento particolarmente utile per anziani e bambini, ma vale un po’ per tutti. Tra le 10 e le 17 è meglio mettersi al riparo dal sole.
  • Usare con moderazione ventilatore e condizionatore: beato chi li possiede. Se si rientra in questo novero, è importante che la temperatura di casa non sia troppo più bassa di quella esterna. L’ideale è mantenerla entro 7-8°C in meno, ma se fuori ci sono 40 gradi può andar bene anche portare il condizionatore a 25. Purché un’eventuale uscita di casa non sia repentina.

Come affrontare il caldo godendosi la città

Restare murati in casa non è però la scelta migliore. Ne va della salute mentale e fisica. Perché rinunciare alle attività aperte soltanto perché fa caldo? Quando le metropoli come Roma si svuotano, fare un giro per le vie deserte ristora lo spirito. Rimedi per combattere il caldo girando per la città, evitando magari di infilarsi in un centro commerciale per beneficiare della sua aria condizionata, sono:

  • Organizzare gite fuori porta
  • Visitare ville o parchi pubblici
  • Frequentare cinema all’aperto
  • Scoprire luoghi meno noti e poco affollati

In questo caso basterà unire a questi i consigli di cui sopra, armarsi di spirito di intraprendenze e uscire nelle ore meno calde. Una città come Roma, ad esempio, da svuotata esalterà la bellezza dei suoi scorci e varrà bene una passeggiata nei suoi vicoli. Se invece si sceglie il centro storico, abbiamo noi la soluzione che fa per te. Il tour Colosseo con la nostra Immersive Experience vi regalerà un imperdibile salto indietro nell’inesplorata Roma di 2000 anni fa, grazie alla nostra Realtà Virtuale. Cosa aspetti a regalarti un pomeriggio di puro divertimento?

Lascia un commento

Note: Comments on the web site reflect the views of their authors, and not necessarily the views of the bookyourtravel internet portal. Requested to refrain from insults, swearing and vulgar expression. We reserve the right to delete any comment without notice explanations.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *

*
*