Al Colosseo tornano leoni e gladiatori col primo tour virtuale in 3D – CORRIERE DELLA SERA

Come in un videogame, i visitatori potranno a muoversi con i visori VR e vedere come era l’Anfiteatro Flavio durante l’impero romano.

Il colosso dorato dell’imperatore Nerone sulla piazza, dentro l’arena i leoni incatenati pronti a spalancare le fauci. E nei sotterranei, i gladiatori che si preparano a combattere. Realtà virtuale e 3D riportano vita al Colosseo con le visite immersive proposte dal tour operator Ancient & Recent (www.ancientandrecent.com). L’idea – già sfruttata per Ara Pacis e Domus Aurea – è quella di immergersi nel monumento attraverso i visori VR che, come in un videogame, portano i visitatori a muoversi nel Colosseo come un antico romano. Il tutto con una seria base scientifica grazie ai contenuti curati dall’archeologo Filippo Coarelli. «Abbiamo lavorato un anno per la programmazione e la ricostruzione accurata di ogni ambiente: il tour dura venti minuti ed è inserito in una visita guidata di tre ore tra Colosseo e Palatino» spiegano gli ideatori Guido Germano Gerace e Cristina Antal.

VISITA LA NOTIZIA

Lascia un commento

Note: Comments on the web site reflect the views of their authors, and not necessarily the views of the bookyourtravel internet portal. Requested to refrain from insults, swearing and vulgar expression. We reserve the right to delete any comment without notice explanations.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *

*
*